Dalle riviste “Integrazione” e “Gruppo Incontro: Il Giornalino” dal 1997 al 2004
A cura di
Eugenio Nemoianni e Maurilio Giuseppe Maria Tavormina

Scarica il libro completo

Abbiamo sentito l’esigenza di raccogliere in un unico corpus le poesie dei nostri pazienti, pubblicate sin dal primo numero della rivista “Integrazione”, per dare loro un senso di continuità e di organicità. Correvamo il rischio di operare un mero e sterile assemblaggio dei vari brani.

Scarica il libro

Tale rischio, per fortuna, è venuto meno, quando, non senza sorpresa per i curatori del testo, le opere hanno preso vita e, come una sorta di Pinocchio, hanno cominciato ad animarsi e a formare un’entità dotata di una propria autonomia e dignità.

Questo momento vivificante ci ha semplicemente entusiasmato.

La lettura dei vari scritti ci ha trovato impreparati, abituati come siamo a limitare il nostro campo d’osservazione a rigide considerazioni di ordine psicopatologico e/o comportamentale. Raramente ci concediamo con i nostri utenti momenti nei quali prevalga un “liricità” nel dualismo del rapporto terapeutico.

Una comunicazione capace di mettere in sintonia, prima ancora che la ragione, il sentire vero e proprio, il nostro e quello del paziente, lasciando circolare le ansie, le paure, le angosce e gli umori, tutte quelle emozioni, cioè, che sottendono il disagio.

Si è arrivati, così, ad una vera e propria riscoperta della persona la quale si è rivelata diversa sicuramente da quella che siamo abituati a vivere e ad osservare nella pratica lavorativa.

Queste aperture offrono, peraltro, chiavi di lettura diverse e intense anche nell’ottica della realizzazione di modalità alternative d’intervento soprattutto in ambito psicoterapico e riabilitativo.

I nostri autori ci hanno regalato frammenti della loro vita in cui prevalgono ora un senso di solitudine, ora uno di tristezza, ora il delirio, ora l’ironia. Una vasta gamma di stati d’animo riportati in questa suggestiva raccolta che si offre in modo spontaneo e genuino ai lettori anche quale occasione di augurio per le prossime festività.

Eugenio Nemoianni

Direttore della UOSM 85
di Torre del Greco (Na)
DSM ASL Napoli 5

Share.

Comments are closed.